A ciascuno il suo pesto

Ricette

A ciascuno il suo pesto

17 giugno S. Diogene martire

Tema comune di tanti miei post è il riciclo. Sapete quando comprate il sedano e ne usate solo il gambo, le foglie molte volte vengono buttate via. Invece ho trovato la ricetta di un pesto di foglie di sedano. E ora vi scrivo la ricetta. Scottare le foglie di sedano in acqua bollente salata per circa 1 minuto. Farle raffreddare velocemente in acqua e ghiaccio, scolarle  e frullarle con olio extravergine di oliva. Aggiungere mandorle, pinoli o anacardi, tenendo presente che il peso della frutta secca deve essere un terzo rispetto al peso delle foglie. Si usa come salsa o sugo oppure per accompagnare insalate o verdure cotte.

Un bacio dalla vostra Serena