In arrivo la “Polenta di Beura”

News dall'Emporio

In arrivo la “Polenta di Beura”

07 marzo Ss. Perpetua e Felicita martiri

Nuovo arrivo all’Emporio. Complice il clima, con il ritorno del freddo abbiamo pensato di inserire nelle nostre specialità la “farina di polenta di Beura”. Ora vi illustro di che cosa si tratta, dal sito a lei dedicato .” È una farina di mais da polenta, integrale, macinata in maniera tradizionale ( a pietra). Alcuni particolari, come la macinatura a pietra, che non scalda il seme durante la macinatura, contribuiscono alla conservazione dei valori nutritivi ed all’ottenimento di una farina di qualità superiore. Inoltre la Polenta di Beura fa parte delle Comunità del cibo di Terra Madre, un progetto concepito da Slow Food, frutto del suo percorso di crescita, e che oggi ha il suo fulcro nella convinzione che “mangiare è un atto agricolo e produrre è un atto gastronomico”.

La coltivazione del granoturco in Ossola ha radici profonde e risale ad un tempo in cui della pianta del granoturco si utilizzava tutto ed era usanza piantare i campi per i bisogni della popolazione. Il paese di Beura (Comune del Parco) ha voluto scoprire le proprie radici e le proprie tradizioni ed è nato il progetto “Polenta di Beura”.La produzione, iniziata nel 2012, ha dato ottimi risultati: il mais è stato coltivato su di una superficie più ampia rispetto al primo anno. Si tratta di un prodotto di alta qualità.

E ora questa meraviglia è arrivata ad Ameno, in comodi pacchetti da 1/2 kg. Vi ricordo che se volete potete acquistarla direttamente dal sito sezione e-commerce del nostro sito L’Emporio di Serena. Vi aspetto.  Un bacio dalla vostra Serena